Stai leggendo
Un nuovo cappottino per il tuo cane

Un nuovo cappottino per il tuo cane

Natale è alle porte e tu sei  ancora indecisa su cosa regalare al tuo cucciolo di cane o al tuo “pelosone”, magari un po’ over d’età? Un’idea simpatica e allo stesso utile è inaugurare, o  rinnovare, il suo guardaroba con un cappottino tutto nuovo, da indossare durante le passeggiate quotidiane.

Per chi è indispensabile. Premesso che tutti  i cani che vivono in appartamento tendono a soffrire il freddo  quando le temperature scendono al  di sotto dei + 4 o 5 gradi, per alcuni di essi il cappottino diventa una protezione  a cui non rinunciare per evitare malattie da raffreddamento o, più in là negli anni, la maggiore predisposizione ai disturbi articolari-reumatici. In questa categoria rientrano i cani giovani e anziani, perché hanno un sistema di termoregolazione non  correttamente funzionante e uno spessore del sottocute sottile. Indipendentemente dall’età, poi, il cappottino è  fortemente consigliato per tutti i cani a pelo corto, soprattutto se sono di piccola taglia o sono dei molossidi (come il Carlino, il Bulldog francese), quindi tendenti a soffrire di malattie respiratorie.

Il modello ok. L’ideale è avere due cappottini: uno impermeabile, meglio se un po’ imbottito, per le giornate piovose o nevose, l’altro di pile o di lana, per le giornate fredde ma asciutte. L’importante è farglielo provare prima di acquistarlo, per verificare che calzi a pennello. Scegline uno “stiloso” ma senza eccessi e adatto alla silhouette del cane:  meglio evitare i modelli troppo frivoli, per esempio, se l’animale ha una “certa presenza”, tipo il Bulldog.

Mai pensato alle scarpine? Un altro regalo molto utile, soprattutto per gli amici “senior”, sono le scarpine per cani: servono sia per proteggere i polpastrelli dal freddo durante le passeggiate,  sia per evitare che l’animale scivoli sull’eventuale ghiaccio o neve, con il rischio di provocarsi delle lesioni ai legamenti crociati. Le trovi nei migliori negozi di animali e anche in internet.

Torna su